Caricamento πŸ‘¨β€πŸ’» .. πŸ“˜ Blog - Apricena - - Siti archeoligici - Pozzo Salso
  

19/11/2014Siti archeoligici

Pozzo Salso


POZZO SALSO


Importante traccia della storia Federiciana e della vita quotidiana apricenese dal medioevo ad oggi.

Questarea è un importantissimo luogo di memoria storica, dove fino a pochissimi anni fa,
si viveva in un ambiente rurale intorno all'area del pozzo.
Il pozzo, probabilmente costruito nel XIII secolo, conserva nei documenti medievali uno spaccato dell'importante fase di approvvigionamento idrico dei campi , della popolazione e degli animali.

Il pozzo viene indicato nelle fonti come Puteum Salzum, pozzo presso il quale gli abitanti di Apricena,
come Bartolomeo de Savarisio che possiede una vigna presso Pozzo Salso,
per la quale da alla curia la decima del vino .

Il pozzo viene indicato in diverse cartografie storiche e probabilmente verso la fine dell'ottocento lo troviamo in forte stato di abbandono, visto il successivo intervento di restauro.

Il pozzo venne restaurato nel 1904, con l'allora sindaco Carlo Luigi Torelli
e nonostante l'invito a preservarlo dall'incuria,
inciso sulla lapide incastonata sul pilastro del pozzo.

Oggi si ritrova ad essere area abbandonata ad uno stato di degrado.

Galleria fotografica articolo