banner axxa.social

Attivitá/Aziende
Cani

Didattica inglese
Didattica per ragazziDidattica
👨‍🏭 Arte
👨‍🏫

👨‍🍳 Ricette

OTTOBRE 2020
  1   giovedì
  2   venerdì
  3   sabato
  4   domenica
  5   lunedì
  6   martedì
  7   mercoledì
  8   giovedì
  9   venerdì
10   sabato
11   domenica
12   lunedì
13   martedì
14   mercoledì
15   giovedì
16   venerdì
17   sabato
18   domenica
19   lunedì
20   martedì
21   mercoledì
22   giovedì
23   venerdì
24   sabato
25   domenica
26   lunedì
27   martedì
28   mercoledì
29   giovedì
30   venerdì
31   sabato
Sostienici con una donazione ,il tuo banner verrà pubblicato QUI
Preventivi prodotti in pietra


Visita sito
Applicazione Foto collage


Apri
Portale web


Apri sito
Associazione volontariato animale


Apri pagina



Mosaico da pavimento

Mosaico in marmo e pietra 60x60x2 cm.

+ info



Listello a spacco anticato in pietra di Apricena

Martellato a mano e burattato ha una superficie particolarmente frastagliata con bordi irregolari. Ottimo per riprodurre l'effetto dei muri in pietra delle antiche costruzioni e personalizzare una parete di casa. altezza cm 20 x spessore cm 2 / 2,5 x lunghezza a correre.

+ info



Piatti doccia in pietra naturale

Preventivi per piatti doccia su misura.

+ info



Lavabi in pietra naturale

Preventivi per lavabi da cucina e bagno personalizzati.

+ info



Scorza di cava 1/2 cm

Rivestimento rustico in pietra naturale.

+ info
Sponsor

Sponsor

Sponsor

Sponsor















Piazza

Social Network Axxa.social registra un nuovo account

@Admin 📆09/07/2015🕐11:15:27

Scarica

multe per chi non raccoglie la cacca dei cani: da 50 a 600 euro ad apricena

deiezioni canine ad apricena, l'ordinanza: multe a proprietari



"non farmi fare brutta figura, raccoglila tu". questa la frase che compare sui cartelli affissi ad apricena relativi all'ordinanza che obbliga i proprietari dei cani a rispettare le regole.

deiezioni canine ad apricena, l'ordinanza: multe a proprietari


sanzioni da 50 a 600 euro per i proprietari di cani che conducono i propri animali in spazi pubblici e non provvedono alla raccolta delle deiezioni degli stessi. lo dispone un’ordinanza che obbliga i proprietari a dotarsi delle attrezzature adeguate (palette e sacchettini) per la raccolta. i controlli saranno effettuati in particolare nei parchi con aiuole e aree attrezzate con giochi per bambini.

spiega l’assessore ai servizi alla città, carla antonacci: “in questi giorni insieme all’azienda responsabile della pulizia del verde pubblico stiamo istallando molti cartelli in giro (non farmi fare brutta figura, raccoglila tu). siamo amanti degli animali tanto quanto i nostri concittadini, ma non possiamo non registrare il malcostume di lasciare per strada i rifiuti dei propri amici a quattro zampe e le tante segnalazioni che riceviamo giornalmente.

questo invece il commento del sindaco antonio potenza: “come sottolineato dall’assessore antonacci, che ringrazio al pari dell’azienda ecogreen per il lavoro svolto questa disposizione, che recepisce quanto già stabilito dalla normativa nazionale, serve a punire i trasgressori, ma anche e soprattutto a sensibilizzare la cittadinanza a tenere pulite le nostre strade e i nostri parchi pubblici. in queste settimane abbiamo istallato numerosi cestini in tutta la città, per andare incontro anche alle esigenze dei proprietari di animali. ora, però, è giusto che vengano rispettate le regole.

il primo cittadino conclude: “pertanto tutti gli apricenesi a rispettare quanto stabilito nell’ordinanza. abbiamo già dato disposizioni alla polizia municipale di effettuare controlli a tappeto su tutto il territorio. crediamo sia giusto che ognuno di noi debba avere a cuore ❤ il decoro e il rispetto della propria città. dobbiamo sempre tener presente che i primi responsabili del miglioramento della collettività siamo noi stessi. e se, giustamente, pretendiamo il rispetto delle regole dobbiamo essere i primi a rispettarle

            Share on Google+

Commenti

* Fai il login per commentare


© Admin mes. 1174